fbpx

Blog

Ricrescita dei capelli: quando in quarantena hai fatto un disastro!

Sappiamo che è stato un periodo molto difficile, il lock down ci ha segnati un po’ tutti; per noi donne è stato davvero un problema prendersi cura di noi stesse, non parliamo dei capelli tinti. Molte di noi avevano chiome meravigliose, con colori scelti e studiati appositamente e si sono ritrovate a casa con la ricrescita che si affacciava e, non ti giudico, la scelta è stata: ricrescita dei capelli? Posso farcela, devo farcela!

Sono spuntati come funghetti in un bosco a settembre. I vari “guru dei capelli” che sparpagliano consigli sul come farsi il colore a casa da soli in poche semplici mosse. Ho letto di caffè e salvia per i castani, uno shake di barbabietola per le rosse, “prediligete il colore senza ammoniaca”, avanti a tutta forza con le tinte naturali! …e cosi via una marea di consigli garantiti da non si sa chi ma che di supporto scientifico non hanno assolutamente nulla!!

Ecco che per colorare la ricrescita dei capelli avviene il disastro! Viene da chiedersi: “ma perché invece di sbattersi a cercare tutte queste informazioni, che non si sa mai da dove arrivano, non si alza il telefono e si chiama il proprio parrucchiere di fiducia o comunque un professionista che di sicuro sarà ben contento di dare delle informazioni di base per avere il miglior risultato con il minor danno??

Vediamo dunque come si gestisce la ricrescita dei capelli senza fare troppi danni.

Colorare le radici dei capelli richiede conoscenza

Colorare i capelli non è una cosa da fare a tempo perso; richiede conoscenza dei prodotti, della struttura dei capelli, di chimica.

E’ alchimia e arte allo stesso tempo. Ci sarà un motivo per cui esistono grandi coloristi che di sicuro non si sono improvvisati, ma hanno un bagaglio culturale acquisito in anni di formazione e di esperienza. Oltretutto nel mondo della colorazione dei capelli ci sono una marea di proposte di prodotti, ognuna adatta ad una specifica situazione. Colorazione con ammoniaca, senza ammoniaca, hennè, riflessanti, erbe naturali. Qual’è quella più adatta alla tua chioma? A quanti volumi deve essere preparata? sei una persona allergica e quindi hai delle esigenze particolari per quanto riguarda la colorazione delle radici? ci sono tantissimi fattori da tenere in considerazione quando si fa la scelta delle colorazione per i tuoi capelli e non basta di sicuro un kit preconfezionato uguale per tutti.

Ecco perché è sempre consigliabile rivolgersi ad uno specialista del colore. Sei di Milano? Bene noi siamo qui per te.

Ricrescita dei capelli il grande segreto? Meno spendi più spendi

Sicuramente il danno più comune riguardante la scelta di questi prodotti è l’altezza di tono: mi spiego meglio. Biondo cenere, castano chiaro, castano scuro, bruno… sapete bene qual’è la differenza tra queste tonalità? in genere le bionde scure vengono definite erroneamente castane. Quindi tu bionda cenere quando andrai a comprare questi kit pre-fabbricati andrai a comprare un castano chiaro e ti ritroverai cosi con una bella ricrescita scura ed una bella barratura di colore.

Le castane scure prediligeranno il bruno e si troveranno nere. Per le rosse è ancora peggio, perché se non viene valutata bene la base naturale ci si potrebbe ritrovare arancioni o addirittura color pompelmo!

Le conseguenze di queste scelte che sembrano semplificarvi la vita e alleggerire i costi, in realtà vi porterà a dover spendere ancora di più da un professionista per sistemare il danno; poiché schiarire un colore troppo scuro come tante tra di voi sapranno richiede molto più tempo, e quindi più soldi, che scurire un colore troppo chiaro. E questo solo da un punto di vista puramente coloristico. Se parliamo poi della salute di capelli e cute è ancora peggio: ho letto di colori applicati su ricrescita lunghezze e punte tutto insieme!!! un vero e proprio disastro per le vostre chiome che ne usciranno sfibrate opache e porose. La conseguenza? Oltre a dover investire non pochi soldini in trattamenti mensili e prodotti di qualità per cercare di recuperare il salvabile, molto spesso l’unica soluzione rimane un intervento di forbici, tanto odiato e temuto.

Qualche consiglio sulle tinture naturali per la ricrescita dei capelli

Il biologico, il naturale va di monda e di fatti molti prodotti hanno queste diciture, in bella vista e con colori verdi. Ahimè, mi spiace deluderti, spesso è solo una questione di marketing, se vai a guardare di naturale hanno poco e niente.  E così che alla fine fanno molto più danno questi prodotti che una semplice tinta chimica standard. Si, perché forse non tutti sanno che nelle tinture naturali, se non trattate con i dovuti modi, ci sono dei residui metallici.  E questo porta, nel caso di schiariture, ad avere i capelli verdi!! E quando ciò accade, non è recuperabile, il danno è fatto! Siate oneste, chi di voi non ha mai provato a schiarire con una “colorazione naturale” e si è ritrovata arancione prima e con i capelli verdi dopo? Che fare a questo punto? Andare da uno specialista del colore, subito! Se il tuo parrucchiere è un professionista andrà a coprire con un colore più scuro e aspetterà che crescano nuovamente capelli non trattati. Ma quelli colorati non saranno mai più lucidi morbidi e fluenti. Ci vuole tempo, elemento che stona con la brama di tornare bionda lucente!

Danni da quarantena? Affidati ad un specialista del colore!

Si, ripetitiva, ma non sempre vi entra in testa!  E’ meglio affidarsi alle mani di un professionista, meglio se specializzato in colorazione, per colorare la ricrescita dei vostri capelli! Tutti questi disastri sono assolutamente evitabili se scegliete di affidare i vostri capelli alle sue mani. Egli conosce i vostri capelli e saprà sicuramente consigliare il trattamento più adeguato.

Tra limitazioni, quarantene e vita frenetica… come fare se non riesco ad andare fisicamente dal parrucchiere? 

Donna In è sempre dalla parte delle donne, con la sua Pagina Facebook è sempre pronta ad un consulto, una chiacchiera, un consiglio per evitare di continuare a fare disastri. Mettiamo a disposizione il nostro staff, la nostra professionalità ed un pizzico di sana pazienza per te che hai mille dubbi. Siamo qui tramite videochiamate, telefonate, mail, chat non ti resta che spollicciare la pagina di Facebook.

Questo signore clienti non è a vantaggio esclusivamente vostro, ma anche dei professionisti, che al vostro rientro hanno la garanzia di poter lavorare su una struttura sana e che non riserva alcuna sorpresa. Perché si sa che un buon lavoro si può ottenere solo su una struttura sana!

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *